ABCDEFGHIJKMNOPRSTVZ

COUNTERTRADE


Con il termine countertrade vengono indicate quelle pratiche contrattuali in cui le obbligazioni delle parti si risolvono in un reciproco flusso di beni e/o servizi, mentre il denaro assume un ruolo eventuale e generalmente marginale. Le operazioni di countertrade possono essere disciplinate dalla legge liberamente scelta dalle parti, qualora i rispettivi ordinamenti giuridici prevedono tale facoltà.
Le forme più importanti del countertrade sono: barter, counterpurchase, buy-back, offset, switch trading o accordo di clearing.