Algeria - Dati generali


Fonte dati ISTAT, Ateco 2007

Import 2016 € 7.669.489.306,00
Import 2015 € 6.039.812.756,00
Import 2014 € 8.538.953.154,00
Export 2016 € 8.632.071.692,00
Export 2015 € 8.292.984.612,00
Export 2014 € 7.420.028.856,00
Aggiornamento: 30/11/2016

Capitale: Algeri
Principali città: Oran, Constantine, Annaba
Superficie (km²): 2 381 741
Popolazione: 36 milioni (2011); 42 milioni (2025)
PIL: 190,7 miliardi $
PIL/pro capite: 5.304,2 $
Settori economici: gas naturale e petrolio; agricoltura (frumento, orzo, avena, agrumi)
Religioni: Musulmani sunniti (99%)
Lingue ufficiali: arabo, francese
Moneta: L’unità monetaria è il Dinaro Algerino (AD), DZD, diviso in 100 centimes o 20 douros

Algeria ha negoziato diversi accordi: l’UMA (Unione del Maghreb arabo), e la ZALE (Zona araba di libero scambio) e gli accordi di libero scambio tra l’Algeria e la Giordania e tra l’Algeria e la Tunisia.

L’Algeria non è ancora membro del WTO.
 
L’Algeria è legata all’UE da un accordo di associazione entrato in vigore il 1° settembre 2005 che prevede la realizzazione di una zona di libero scambio tra le due entità entro il 2020. Nel frattempo negli scambi saranno progressivamente eliminati tutti i diritti doganali (accordo UE/Algeria).
 
Nel corso della sedicesima riunione del consiglio di associazione, il 20 giugno 2011, è stato deciso di rinviare lo smantellamento delle tariffe fino al 2017 e addirittura al 2020 a seconda dei prodotti. I dettagli di questo smantellamento sono specificati sul sito del Ministero del commercio estero algerino.

L'Algeria beneficia della politica europea di vicinato. Inoltre partecipa ai progetti dell’Unione per il Mediterraneo.
 
Le dogane sono in corso di modernizzazione ma la politica d'importazione rimane complessa (http://www.douane.gov.dz).