Norvegia - dati generali


Fonte dati ISTAT, Ateco 2007

Import 2017 € 1.825.300.702,00
Import 2016 € 1.342.413.110,00
Import 2015 € 1.861.562.622,00
Export 2017 € 3.179.871.280,00
Export 2016 € 3.071.661.874,00
Export 2015 € 3.353.828.098,00
Aggiornamento: 03/08/2017

Capitale: Oslo
Città principali: Bergen, Stavanger, Trandheim 
Superficie (km²): 323 759
Popolazione: 4,9 milioni (2011); 5,4 milioni (2025)
PIL: 483,7 miliardi $
PIL/procapite: 97 254,6 $
Settori economici: Export di olio di pesce, gas, energia idroelettrica, foreste e minerali, cantieristica navale, industria chimica, macchine e apparecchiature elettriche.
Religioni: protestanti (87,5%)
Lingue ufficiali: norvegese
Moneta: Corona norvegese (NOK)
Fuso orario: stesso fuso orario dell’Italia (UTC/GMT +1). Ora legale come in Itala.

 

La Norvegia è membro del WTO dal 1° gennaio 1995.

La Norvegia fa parte dell'Associazione europea di libero scambio (EFTA) e dello Spazio economico europeo (SEE), che comprende i 28 Stati membri dell'Unione europea ed i tre paesi dell'EFTA (Islanda, Norvegia e Liechtenstein). Questo spazio consente la libera circolazione di beni, servizi, capitali e persone che va ben oltre la semplice rimozione delle tariffe e delle restrizioni quantitative sul commercio. Infatti permette agli Stati SEE (Norvegia, Islanda e Liechtenstein) di partecipare:
  • al mercato interno europeo in base alla loro applicazione dell'acquis pertinente del mercato interno;
  • alle politiche di accompagnamento quali la politica sociale, la protezione dei consumatori e la politica ambientale;
  • ai programmi e agenzie comunitarie pertinenti al mercato interno, sebbene non abbiano il diritto di voto. Anche gli Stati SEE e EFTA contribuiscono finanziariamente alla riduzione delle disparità economiche e sociali nel SEE. 
Da sapere:
  • Il libero scambio non riguarda alcuni settori come l'agricoltura e la pesca.
  • I controlli alle frontiere tra l'UE e i tre paesi EFTA rimangono.
  • Non esiste un'approssimazione della tassazione.
  • Infine, il SEE non è un'unione doganale poiché non ha una tariffa esterna comune. 
Inoltre, la politica di importazione è aperta ad eccezione dei prodotti agricoli e della pesca per i quali esistono ancora tariffe elevate.
L'evoluzione delle relazioni politiche tra l'UE e la Norvegia è disponibile sul sito web Azione esterna dell’UE.