Gabon - dati generali


Fonte dati ISTAT, Ateco 2007

Import 2017 € 933.687.774,00
Import 2016 € 708.061.028,00
Import 2015 € 410.824.990,00
Export 2017 € 128.631.328,00
Export 2016 € 89.742.782,00
Export 2015 € 84.473.226,00
Aggiornamento: 11/07/2016

Capitale: Libreville
Città principali: Port-Gentil
Superficie (km²): 267,667
Popolazione: 1,5 milioni (2011); 2 milioni (2025)
PIL: 16,2 miliardi $
PIL/procapite: PIL pro capite: 651,710$
Settori economici: industrie estrattive (petrolio); minerali (manganese); industria (alimentare, lavorazione del legno, petrolifera, costruzioni)
Religione: Cristiana (55%-75%)
Lingua ufficiale: francese
Moneta: franco CFA, XAF
Fuso orario: 1 ora avanti rispetto all'orario del Meridiano di Greenwich; stesso orario del Meridiano rispetto all'Italia

Il Gabon è membro della CEMAC (Commissione economica e monetaria dell’Africa centrale) che ha instituito l’Unione Monetaria dell'Unione dell'Africa centrale (UMAC) e offre ai sei paesi membri una moneta comune, il franco dell’Africa centrale CFA (XAF).
Il Gabon è anche membro della CEEAC (Comunità economica degli Stati dell’Africa centrale), formata da dieci Stati membri (i sei paesi CEMAC oltre Angola, Burundi, Repubblica democratica del Congo e Sao Tomè e Principe). Infine, appartiene all’OHADA (Organizzazione per l'Armonizzazione in Africa del diritto commerciale) e la zona Franca.

Il Gabon è membro del WTO dal 1° gennaio 1995.

Il Gabon fa parte dei paesi ACP (Africa, Caraibi e Pacifico) che sono legati all'Unione europea da un accordo di partenariato firmato a Cotonou, il 23 giugno 2000 ed entrato in vigore nel 2003. Questo accordo prevede, in particolare, la costituzione di partenariato economico (APE) che l’'Unione europea negozia con sette regioni dell'Africa, dei Caraibi e del Pacifico. Il Gabon è integrato nel gruppo dei paesi dell'Africa centrale, che comprende otto paesi. Solo un paese in questo gruppo (il Camerun) ha firmato un accordo di partenariato economico.

Lo stato dei negoziati/conclusioni degli accordi tra l'UE e questi paesi è disponibile sul sito web della Commissione Europea - DG commercio.
Il Gabon non beneficia più delle preferenze commerciali dell'UE nell'ambito del Sistema di preferenze generalizzate (SPG) dal 1° gennaio 2014.