Cuba - dati generali


Fonte dati ISTAT, Ateco 2007

Import 2017 € 44.381.188,00
Import 2016 € 39.049.816,00
Import 2015 € 40.824.488,00
Export 2017 € 663.267.488,00
Export 2016 € 624.949.898,00
Export 2015 € 582.823.288,00
Aggiornamento 02/02/2016

Capitale: l’Avana
Città principali: Holguin, Santa Clara
Superficie (km²): 114 525
Popolazione: 11,3 milioni (2011); 11,1 milioni (2025)
PIL: 60,8 miliardi $
PIL/procapite: 5.402,5 $
Settori economici: servizi (turismo); industria (prodotti agricoli, produzione di cemento e macchine agricole); risorse minerarie (nickel)
Religione: cattolica
Lingue ufficiali: spagnolo
Moneta: peso cubano, CUP
Fuso orario: 5 ore indietro rispetto all'orario del Meridiano di Greenwich; 6 ore indietro rispetto all'Italia (anche nel periodo estivo in cui è in vigore l'orario legale nel nostro Paese)

 

Cuba fa parte dell'associazione latino-americana di integrazione (ALADI).
 
Membro del CARIFORUM, il paese ha firmato molti accordi con i vicini paesi CARICOM (Giamaica, Barbados, Haiti, Granada, Guyana ecc.) e partecipa con questi paesi all'Alleanza Boliviana per le Americhe (ALBA), (progetto politico di integrazione latino-americano per la promozione dello sviluppo tra America e degli Stati dei Caraibi).
   
Integrato nel gruppo ACP (Africa, Caraibi, Pacifico) nel 2000, il paese non ha mai firmato l'accordo di Cotonou proposta dall'Unione europea per attuare gli accordi di partenariato economico.
 
Nel giugno 2008 il Consiglio europeo ha deciso di revocare le sanzioni diplomatiche imposte a Cuba nel 2003 e nell'ottobre di quell'anno il Consiglio europeo ha votato per rinnovare la cooperazione tra l'Unione europea e Cuba.
Il 14 febbraio 2014 l'Unione europea ha adottato direttive di negoziato per un accordo bilaterale sulla cooperazione e il dialogo politico con Cuba al fine di consolidare le relazioni bilaterali preesistenti nei settori della cooperazione e del commercio. Il 6 ° ciclo di negoziati si è svolto il 1 e 2 dicembre 2015.
L'evoluzione delle relazioni politiche tra l'UE e Cuba può essere consultata sul sito web Azione esterna dell’UE.

L'Europa non impone un embargo sui prodotti esportati a Cuba o importati da Cuba, a differenza degli Stati Uniti, anche se questo embargo americano è stato rilasciato per alcuni prodotti (prodotti alimentari, medicinali, telecomunicazioni, materiali da costruzione in particolare ), soprattutto dal dicembre 2014, con il ripristino delle relazioni diplomatiche tra i due paesi. Va rilevato che questo embargo può riguardare aziende europee con filiali negli Stati Uniti o che sono filiali di società statunitensi.