Brasile - dati generali


Fonte dati ISTAT, Ateco 2007

Import 2014 € 6.804.265.310,00
Import 2013 € 6.418.576.338,00
Import 2012 € 6.201.968.014,00
Export 2014 € 9.987.790.146,00
Export 2013 € 10.149.219.764,00
Export 2012 € 9.392.182.708,00
 
Codice Paese: (508), BR (1)
Capitale: Brasilia
Città principali: San Paolo, Rio de Janeiro, Belo Horizonte, Porto Alegre
Superficie (km ²): 8.544.418
Popolazione: 196 700 000 (2011) 216 200 000 (2025)
PIL: 492,9 miliardi dollari
PIL/pro-capite: 12 $ 788,6
Settori economici: agricoltura (caffè, canna da zucchero, arancio, soia), alluminio e carbone, tessile, aerospaziale, farmaceutico, automobilistica
Religioni: cattolica,
Lingue ufficiali: portoghese
Moneta: real, BRL
Lingue parlate: portoghese e dialetti locali
Moneta: real, BRL
Fuso orario:4 ore indietro rispetto all’orario del meridiano di Greenwich; 5 ore indietro rispetto all’Italia (6 ore indietro con l’orario legale)
 

Il Brasile fa parte del Mercosur che tra gli altri comprende l`Argentina, l`Uruguay, il Paraguay e il Venezuela (il Paraguay è stato però sospeso nel 2012). Sono inoltre Stati associati la Bolivia e il Cile (dal 1996), il Perù (dal 2003), la Colombia e l'Ecuador (dal 2004). Il mercato comune sud-americano ha per obiettivo la libera circolazione dei beni, servizi e degli elementi per la produzione, la creazione di una tariffa estera comune, il riavvicinamento delle politiche economiche e l`armonizzazione delle normative tra i suoi membri.

Nelle sue relazioni con l`Unione Europea, il Mercosur da molti anni negozia, un accordo di partenariato e di libero scambio. La Commissione Europea, il 4 maggio 2010 ha annunciato, dopo sei anni di interruzione, la ripresa delle negoziazioni.
Per quanto concerne l`importazione, il Brasile mantiene un sistema di licenze automatiche e non automatiche. I prodotti alimentari esportati verso il Brasile sono soggetti a misure complesse.