Georgia - dati generali


Fonte dati ISTAT, Ateco 2007

Import 2017 € 283.416.990,00
Import 2016 € 127.910.572,00
Import 2015 € 106.325.018,00
Export 2017 € 348.373.752,00
Export 2016 € 478.462.980,00
Export 2015 € 355.860.410,00
Aggiornamento: 06/07/2018

Capitale: Tbilisi
Città principali: Kutaisi, Batumi, Rustavi
Superficie (km²): 69 700 (Banca Mondiale 2017)
Popolazione: 3,72 milioni (Banca Mondiale 2017)
Reddito Nazionale: PPA(*): 37,64 miliardi US$ (Banca Mondiale 2017)
Reddito Nazionale/pro-capite: PPA(*): 10.120 US$ (Banca Mondiale 2017)
PIL: 15,16 miliardi US$ (Banca Mondiale 2017)
Settori economici: servizi (hotels, ristoranti, trasporti e telecomunicazioni); settori industriali e minerari
Religioni: cristiani ortodossi (83,9%); musulmani (9,9%)
Lingue ufficiali: georgiano
Moneta: Lari (GEL)
Fuso orario: 3 ore avanti rispetto all'orario del Meridiano di Greenwich; 2 ore avanti rispetto all'Italia (1 ora avanti con l'ora legale).
 
(*) PPA – parità potere di acquisto
 

 

La Georgia ha firmato molti accordi di libero scambio con i suoi vicini: Armenia, Azerbaigian, Kazakistan, Moldova, Russia (accordo sospeso), Turkmenistan e Turchia.
 
E’ inoltre membro del WTO dal 14 giugno 2000.

La Georgia è integrata nella politica europea di vicinato e nel partenariato orientale.
Un accordo di associazione che istituisce un accordo di libero scambio tra l'Unione Europea e la Georgia è stato firmato il 27 giugno 2014. Esistono preferenze tariffarie reciproche per i prodotti che rispettano le norme di origine incluse nell'accordo.

Lo stato dei negoziati/conclusioni dell'accordo con la Georgia è disponibile sul sito web della

L'evoluzione delle relazioni politiche tra l'UE e la Georgia è disponibile sul sito web dell’Azione esterna dell’UE.